Gli organizzatori di CIFF e CIFM/interzum Guangzhou, previste per il prossimo mese di marzo, hanno comunicato la cancellazione e il rinvio a data da destinarsi  delle due manifestazioni seguendo le direttive del Governo cinese per il contenimento dell’epidemia di “coronavirus”.