…ma non ci ferma.

Beatrice Guidi e Pietro Ferrari sono in visita a Prato: in un breve tour in Toscana visitano alcune aziende che fanno parte della filiera Re.Verso: Nuova Fratelli Boretti, Filpucci e Stelloni. Non mancano di rendere visita anche a un apprezzato cliente, la FilTre.

Guidi, Boretti – Boretti

Ferrari, Gualtieri – Filpucci

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Guidi, Stelloni, Ferrari – Stelloni

Ferrari, Gelli, Magnolfi R. e R. – FilTre

 

Ancora tessile per la mostra milanese sul lino, dove Pietro Ferrari è lieto di scambiare qualche parola con Ornella Bignami.

Ferrari, Bignami – Mostra Lino

 

Monica Zani e Pietro Ferrari si incontrano, rispettivamente per le testate Divisione Contract e Sistema Serramento, presso lo showroom Eclisse, la collaborazione tra il produttore veneto di controtelai e lo storico produttore di maniglie brianzolo Mandelli non poteva dare risultati migliori in termini di design e prestazioni.

Zani, Ferrari, Severino – Showroom Eclisse

 

Sonia Maritan partecipa, poi, al viaggio di visita alla Vario Haus di Vienna, scoprendo, per restituirla a lettori, una formidabile realtà in grado di portare la casa in legno a un mercato sempre più interessato e motivato.

Maritan – Vario Haus

 

Il grande doppio avvenimento del settore legno e mobile degli anni dispari si presenta con immancabile puntualità: interzum a Colonia e Ligna a Hannover.

Gregorutti, Guidi – interzum

A interzum sono presenti per WebandMagazine Laura Gregorutti e Beatrice Guidi, Stefano Cervini, Franco Riccardi e Pietro Ferrari che, ciascuno per la sua funzione, visitano il grande appuntamento a Colonia. L’ultima edizione di interzum ha richiamato 1.805 espositori provenienti da 61 paesi su 190.000 m² un risultato che è andato oltre ogni aspettativa. Ben 74.000 visitatori sono arrivati a Colonia da oltre 152 nazioni del mondo. Una vetrina dove hanno potuto fruire di un panorama espositivo completo e altamente qualificato, nella quale erano presenti tutte le più importanti aziende del settore.

Cervini, Riccardi – interzum

Nello spazio di Design Post, dove è presente con una ampia esposizione Interprint, Pietro Ferrari incontra Maurizio Burrato, Zeno De Antoni e Salvatore Figliuzzi.

Ferrari – Burrato, De Antoni – Design Post

A Ligna invece una squadra leggermente diversa si occupa dell’evento mondiale delle macchine per la lavorazione del legno: Sonia Maritan, Stefano Cervini, Franco Riccardi e Pietro Ferrari coprono le conferenze e distribuiscono ben quattro testate e un libro nei padiglioni della fiera di Hannover. Ligna ha ribadito la sua fama di piattaforma mondiale di riferimento per l’industria della lavorazione e del trattamento del legno e di appuntamento con le anteprime del settore.

Maritan – Ligna

Cervini – Ligna

1.500 espositori da cinquanta Paesi hanno presentato straordinarie soluzioni per il futuro, consentendo di toccare con mano innovazioni per ogni ambito operativo. Puntando i riflettori su digitalizzazione, automazione, impiego della robotica e di rivoluzionarie applicazioni delle tecnologie per la finitura delle superfici, hanno dato forti impulsi al progresso tecnologico. Tecnologie che sembravano visionarie la scorsa Ligna, erano realtà già quest’anno.

Ferrari, Engert, Müller -Weinig-Ligna

Riccardi, Maritan – Ligna