Guidi, Zani, Ferrari, Maestri – Proposte

Maritan – Proposte

E’ solo il 2 maggio quando apre i battenti  Proposte, l’appuntamento lariano del tessile per la casa. Quasi al completo la squadra di Webandmagazine partecipa all’evento in cui il terreno è stato preparato dalla logistica di Franco Riccardi. Monica Zani, Silvia Maestri, Beatrice Guidi, Sonia Maritan e Pietro Ferrari seguono l’evento e raccolgono interviste, senza dimenticare di presenziare alla lectio di Bellini alla fine del primo giorno di fiera. 75% di visitatori stranieri, il 5% in più dello scorso anno.

Questo il dato simbolo della ventiseiesima edizione di Proposte, riprova del fatto che la Fiera si conferma leader a livello internazionale. Si confermano ai primi posti le europee Gran Bretagna, Germania e Francia ma si sono registrati ulteriori rilevanti incrementi: 10% Stati Uniti, 27% Polonia e Giappone che ha registrato un aumento del 4%.

Maritan – Navello

II 4 maggio Sonia Maritan e Pietro Ferrari hanno visitato lo stabilimento Navello e hanno partecipato alla festa per l’anniversario dell’azienda, una realtà di primo piano nel comprensorio di Dogliani che unisce una profonda tradizione e una forte proiezione verso il futuro.

Zanoni-Saint-Gobain

Grandi novità nel campo delle costruzioni in legno provengono inaspettatamente dalla Saint-Gobain: sono Gloria Zanoni e Pietro Ferrari a seguire il 7 maggio questa presentazione in Triennale. Elementi modulari in legno di pioppo danno struttura e concretezza a una casa dal comfort abitativo ai massimi livelli e da una durata garantita alla pari di un’abitazione costruita con metodi tradizionali.

Ma in più con il vantaggio di ridottissimi tempi di realizzazione – 20 giorni al grezzo per una quadrifamiliare di due piani – e consumi energetici zero e zero emissioni di CO2 grazie al fotovoltaico, con un risparmio dei costi del 75% rispetto a una abitazione tradizionale.

Ferrari-Saint-Gobain

E’ ‘Xyliving’ il nuovo progetto di casa presentato in un incontro alla Triennale di Milano da Saint Gobain che – nell’ambito abitativo – sempre di più punta sulla proposta di “soluzioni”, e non solo di materiali. “La chiave di volta di questa struttura – dice Gianni Scotti, presidente ed amministratore delegato del Gruppo Saint-Gobain in Italia – al di là della rapidità di esecuzione, è l’utilizzo di materiali completamente sostenibili; dal legno che deriva da piantagioni italiane certificate e gestite, ai prodotti isolanti in lana di vetro e quindi all’85% riciclato, e poi con le prestazioni che ne conseguono”.

Ferrari – Sanlorenzo

Nei giorni 6 7 maggio, Pietro Ferrari partecipa al sessantesimo anniversario della Sanlorenzo, il leader italiano della nautica d’alto mare.

Maestri, Ferrari- Xylexpo

Ma il giorno dopo è già Xylexpo, il principale appuntamento italiano per le tecnologie del legno e del mobile: qui la mobilitazione è generale: Franco Riccardi, Stefano Cervini, Silvia Maestri, Gloria Zanoni e Sonia Maritan approcciano la fiera con un taglio giornalistico e commerciale.

 

Maritan – Xylexpo

Un risultato importante, che conferma il ruolo di Xylexpo fra le fiere più rilevanti per il settore delle tecnologie per il legno e i suoi derivati. La XXV edizione, svoltasi dal 8 al 12 maggio scorso, si è chiusa con dati più che positivi: 17.415 gli operatori professionali in visita, il 14,2 per cento in più rispetto alla edizione di due anni fa.

Riccardi, Cervini-Xylexpo

Ottimo risultato per gli arrivi da oltre confine che – con 5.070 ingressi, ovvero il 29,1 per cento del totale – segnano un aumento del 9,3 per cento sul 2014.

 

Zanoni-Xylexpo

Ancora meglio l’Italia: 12.345 i professionisti arrivati a FieraMilano-Rho da tutto lo Stivale, un rotondo 16,3 per cento in più rispetto a due anni fa, il 70,9 per cento del totale.

Maritan-Chipperfield

Profumo di Biennale veneziana per Sonia Maritan che trova il tempo l’11 maggio per recarsi a Vicenza, nella mirabile Basilica del Palladio, per assistere all’inaugurazione della mostra del grande David Chipperfield.

Maritan, Ferrari – Cantiere Italtetti

Ma non bisogna dimenticare la polvere del cantiere, così Italtetti invita il 18 maggio Sonia Maritan e Pietro Ferrari a visitare la prima casa certificata da Arca nel Varesotto, per concludere la giornata con la bella festa del 35ennale nella sede dell’azienda.

Maritan-Italtetti

 

 

 

 

 

 

Guidi-Botto Giuseppe

Ferrari-Botto Giuseppe

Il 22 maggio è ora della Botto Giuseppe, a Tarcento, Beatrice Guidi e Pietro Ferrari visitano la gloriosa Cascami Seta, prima azienda tessile quotata in borsa in Italia, e vedono non senza emozione la diga che soddisfa in parte le necessità energetiche dello storico ma sempre efficientissimo stabilimento.

 

 

 

Ferrari-Biella Manifatture Tessili

In una settimana sotto il segno del tessile, Pietro Ferrari visita Biella Manifatture Tessili nella giornata del 24 maggio, in occasione della consegna dell’attestazione Rina. Un altro esempio della sensibilità umanistica sviluppata dal mondo del tessile nei confronti dei valori della sostenibilità e dell’attenzione alla salubrità.

Ferrari – Focus pvc

Il mese si conclude a Fiera Milano con due grandi momenti espositivi che si svolgono in contemporanea, Ipack Ima e Plast, nel contesto di quest’ultima Pietro Ferrari prende parte alla convention del Forum Pvc, mentre conclude la sua presenza in fiera con la conferenza stampa di Rilegno-Fitok.

Il Forum Pvc rappresenta con questa convention le tematiche del riciclo del materiale e dell’avvicendamento di una generazione di Pvc più verde. Il tema della lotta agli insetti alieni che infestano il nostro Paese provenienti dagli imballi del commercio internazionale è invece alla base della conferenza Rilegno-Fitok.

Ferrari – Sapey

 

 

Il 30 maggio, Pietro Ferrari ha partecipato alla presentazione milanese del lavoro dell’architetto Sapey, l’arredo di spazi di autorimessa è la specializzazione, originale e creativa, di questa originale professionista.