Guagnoni, Ferrari, Negrini, Maritan, Govoni

Per incominciare il mese una bella compagnia festeggia gli ottant’anni di Adello Negrini, nostro collaboratore e autore di Finishing Anthology, una profonda riflessione sul tema della verniciatura condivisa con i migliori autori del settore.

Da sinistra a destra nella foto, Rinaldo Guagnoni di Ica, Pietro Ferrari di WebandMagazine, Adello Negrini, Sonia Maritan direttrice di Sistema Serramento e Struttura Legno e Paola Govoni, direttrice di World Forniture e responsabile delle relazioni esterne di Csil (Centro Studi Industria Leggera).

 

Corbetta, De Vito, Maritan, Bergantini

Una grande festa di tutto il settore è invece stata l’8 novembre l’inaugurazione a Lentate sul Seveso del  nuovo Polo Formativo del Legno-Arredo, un’iniziativa portata avanti sotto il nome di Rosario Messina e della fondazione a lui intitolata da Federlegno-Arredo e da un pool che raccoglieva la più grandi e significative aziende del settore del legno e del mobile sia sotto il profilo delle tecnologie e dei materiali sia sotto quello della produzione.

Ferrari, Candiani

Sonia Maritan e Pietro Ferrari hanno raccolto le sensazioni e le emozioni dei presenti a questa grande giornata per il settore.

 

 

 

Ferrari, Crescenzi

Maritan, Chiti

 

 

 

 

 

 

 

Il giorno successivo, Sonia Maritan e Pietro Ferrari hanno fatto visita alla sede del Gruppo Homag durante la classica open house di novembre, anche quest’anno sotto il segno di Tapio. Non è mancata una chiacchierata con Pierpaolo Chiti, area manager di Makor, il gruppo toscano leader nella finitura e nella verniciatura è presente per la prima volta con un proprio corner all’open house Homag.

Ferrari-Federlegno

Il 13 novembre in Federlegno a Milano, Sonia Maritan e Pietro Ferrari sono testimoni di un evento di grande importanza nel settore, la federazione delle industria del legno unisce i suoi sforzi con Casaclima e Arca per promuovere e tutelare il mondo delle costruzioni in legno: un momento di sinergia e coesione del settore che fa ben sperare per il futuro della costruzioni in legno in Italia, un mondo in piena espansione che però deve sventare la minaccia del pressappochismo e della scarsa qualità costruttiva che può compromettere le prospettive di una materia prima che ha veramente tutte le carte in regola.

Guidi, Murrighili, Architect@Work

Zani – Architect@Work

Presenza a ranchi completi di WebandMagazine ad Architect@Work. La tappa di Milano del 14 e 15 novembre scorso ha chiuso con successo il calendario italiano 2018 della manifestazione. Infatti, nei due giorni hanno visitato l’evento 3.885 professionisti, l’8% in più rispetto al 2017. I duecento espositori hanno raccontato, attraverso la presentazione dei loro progetti e prodotti, cosa significa fare architettura ai giorni nostri: trovare soluzioni attente all’ambiente, versatili, modulari, realizzate con materiali che, molto spesso, attingono al patrimonio della tradizione innovandolo e arricchendolo di nuove specificità e prestazioni.

Zanoni-Architects@Work

Zanoni-Maritan-Architects@Work

Ferrari-Architects@Work

Il pubblico, attento e numeroso, proveniente da settori eterogenei della progettazione, sembra a ogni edizione accogliere meglio la sfida dell’innovazione, partecipando alla manifestazione in modi diversi: assistendo agli incontri tematici pomeridiani, incentrati, quest’anno, sul tema della luce inteso come vero e proprio materiale per l’architettura, ricevendo supporto informativo e studiando, insieme alle aziende, la possibilità di inserire le nuove proposte in progetti per spazi interni ed esterni, residenziali o pubblici, facendo rete, quest’ultimo inteso come vero e proprio plus dell’appuntamento, che risponde alla sempre continua e crescente necessità di predisporre un terreno fertile di discussione e confronto, presupposto indispensabile per quell’innovazione di cui si fa portavoce.

Maritan-Inprint

Ma i reporter di WaM non si fermano, il 21 novembre, Sonia Maritan e Pietro Ferrari sono a Inprint a Milano per raccontare in evento fieristico di grande successo, a Monaco di Baviera e a Milano, una fiera decisa e mira sul mondo della stampa digitale, alla seconda edizione nel capoluogo lombardo.

Maritan, Ferrari – Moretti

Maritan – FBE

Il giorno dopo è la volta di un doppio reportage che coinvolge due aziende diversissime accomunate dall’utilizzo delle macchine Hundegger: il colosso Moretti e il purista FBE, per una giornata di full immersion nel mondo delle costruzioni in legno.

Guidi – Zegna Baruffa

Ferrari – Zegna Baruffa

In mezzo ai giovani studenti del Politecnico di Milano per la visita a Zegna Baruffa, Beatrice Guidi e Pietro Ferrari toccano con mano una realtà industriale di primissimo piano in Italia in grado di competere con un prodotto industriale ma estremamente qualitativo sui mercati di tutto il mondo.