La nuova gamma Rockfon dB combina assorbimento e isolamento acustico perché l’acustica è importante nei luoghi di lavoro.

Rockfon-BNL Roma-Tiburtina

Rockfon presenta la nuova gamma dB, un controsoffitto acustico che combina isolamento e assorbimento acustico. Per rispondere a esigenze diverse e ottenere alte prestazioni, Rockfon considera non solo i valori di isolamento acustico ma anche l’impatto di un alto assorbimento acustico sulla trasmissione del rumore.

Gli uffici moderni devono essere oggi abbastanza flessibili da adattarsi a tipologie sempre più diverse di attività, offrendo aree adeguatamente insonorizzate quando è richiesta una maggiore concentrazione, riservatezza o creatività. Anche piccoli miglioramenti nell’acustica possono generare importanti guadagni in termini di produttività, perché quando si è continuamente sottoposti a distrazioni il rendimento ne risente: il 70% dei dipendenti afferma che questo aumenterebbe se l’ufficio fosse meno rumoroso[1].

Il benessere acustico è infatti determinato principalmente dall’assorbimento e dall’isolamento acustico. Pertanto non sono solo le proprietà di isolamento acustico di un prodotto ad influire sulla quantità di rumore che attraversa locali adiacenti: i controsoffitti con lo stesso valore di isolamento acustico (dB) ma con diversi livelli di assorbimento acustico, danno luogo a livelli di pressione acustica differenti. Offrendo la migliore combinazione di queste due proprietà, la nuova gamma Rockfon dB assicura il miglior clima sonoro per qualsiasi ufficio.

BNL – Roma-Tiburtina

“Il comfort acustico è un tema chiave nel contesto dell’ufficio attuale, sia dal punto di vista prestazionale, sia sotto il profilo architettonico e di interior design – commenta l’architetto Paolo Mantero dello studio Mantero, che ha scelto proprio la gamma dB nello sviluppo del concept e dell’interior design degli uffici delle sedi BNL-BNP Paribas Roma Tiburtina e a Milano (Diamond Tower). “Quando lavoriamo a un progetto di spazi di lavoro, soprattutto se di grandi dimensioni, è fondamentale affrontare in modo integrato tutti gli aspetti che concorrono al benessere delle persone e alla funzionalità degli ambienti”.

Uffci Palazzo Diamante Milano – BNL-BNParibas

“Assorbimento acustico in grandi spazi open così come all’interno di ambienti chiusi e un buon livello di fonoisolamento tra uno spazio e l’altro sono requisiti oggi imprescindibili per garantire a tutti un buon livello di comfort e il giusto grado di privacy. In questo senso i prodotti della gamma Rockfon dB rispondono perfettamente all’esigenza di coniugare efficacemente prestazioni tecniche ed estetica” conclude l’architetto Paolo Mantero.

Per soddisfare ogni esigenza di privacy, i pannelli acustici Rockfon dB offrono livelli diversi di controllo del suono (da 41 a 46 dB). Facili da installare, hanno un peso ridotto e sono disponibili nel tradizionale bordo A visibile, bordo E seminascosto e bordo D discreto ed estetico. Si possono facilmente combinare con altri prodotti della famiglia Rockfon Blanka®, la cui superficie bianchissima lascia penetrare la luce naturale grazie al suo valore L e alle sue proprietà di diffusione della luce.

Uffci Palazzo Diamante Milano – BNL-BNParibas

La gamma dB offre formati per tutti i tipi di ambiente, che si adattano perfettamente al sistema Rockfon® Bandraster™, per una facile integrazione di pareti divisorie, e al sistema Rockfon® Ultraline™ se si desidera un design moderno. Infine, la gamma dB dispone di accessori (Rockfon® Rocklux® e Rockfon® Soundstop™) che hanno lo scopo di ridurre ulteriormente i rumori nei luoghi di lavoro. – www.rockfon.it

[1] Sykes, David M., PhD. Productivity: How Acoustics Affect Workers’ Performance in Open Areas. 2004.