In un’epoca in cui tutti copiano tutti, Provasi 1913 trae ispirazione da sé stessa, dal proprio passato, combinando la reinterpretazione dei pezzi icon con nuove proposte dal design unico: un autocitazionismo che si traduce in reinterpretazione delle realizzazioni più significative, in cui il proprio passato diviene chiave di lettura per scrivere il futuro. 

Così Provasi rende omaggio alla sua storia attraverso i brand PROVASI e MORE PROVASI, due stili molto diversi e che convivono portando avanti un unico scopo, quello di celebrare il lusso senza generazioni e l’heritage di alta ebanisteria che da sempre caratterizza Provasi 1913. 

Lo stile classico _La proposta PROVASI

Nella sala living PROVASI spicca la boiserie in cui colori tenui e pastello danno risalto ai preziosi intagli realizzati a mano, e velluti ricercati rivestono l’ambiente di lucente morbidezza; animalier glamour e jacquard floreali dal sapore vintage in tonalità fresche rivelano un fascino sofisticato e senza tempo. Protagonista della sala da pranzo è il tavolo in acero, i cui colori chiari risaltano al centro della stanza in un gioco di contrasti con i diversi pattern a righe che si rincorrono su pareti, sedie, tende e divano. 

Infine la camera da letto, romantica e chic, punta su una sinfonia cromatica declinata al femminile dove i toni serici del bianco e le sfumature color cipria ricreano un’atmosfera delicata ma avvolgente; il letto nuovo dall’allure francese si veste di una particolare patina bianca che lascia intravedere bagliori argentati, come fosse un antico pezzo ritrovato, intriso della propria storia.

Lo stile contemporaneo _La proposta MORE PROVASI

Per MORE PROVASI invece, lo scenario rivela un crossover stilistico all’insegna di uno charme ricercato, rilassante e accogliente. Si tratta di un gusto eclettico in cui l’equilibrio è raggiunto attraverso accostamenti inusuali di forme, materiali, texture e linee. 

Sulle pareti le sagome creano giochi di geometrie che incorniciano gli spazi e danno carattere all’ambiente; tonalità di verdi e azzurri si alternano a colori neutri e caldi per un contrasto elegante e di forte personalità.  Nella living troviamo divani dalle linee sinuose sui quali si alternano suede e morbida ciniglia operata, nabuk e tessuto jacquard; l’adiacente zona pranzo ospita il tavolo composto da un patchwork di radica di frassino sul piano, e da un intarsio di ottone e acciaio a specchio sulle gambe. Per finire, nella camera, il delicato luccichio di una geometria jacquard fa da sfondo al letto in nabuk e velluto, accompagnato da comò e comodini in eucalipto con inserti in pergamena colorata e maniglie gioiello in ottone e pietra. 

A quasi cinquant’anni dalla sua fondazione, Provasi è stata sottoposta a un restyling aziendale volto a delineare l’evoluzione intrapresa dal brand con la nascita di PROVASI 1913. 

Un’operazione di rebranding che ha voluto seguire una strada ben precisa, divenendo sinonimo di un cambiamento che però non smette di dare continuità a una realtà aziendale prestigiosa e consolidata. PROVASI 1913 è il nome della nuova società a capo dei tre brand Provasi, More Provasi e Kitchen Line. Una scelta strategica di unificazione dove il nuovo nome e la forma grafica del logo rappresentano per Provasi il cuore della propria attività ma anche della propria storia. 1913 è infatti l’anno di nascita del fondatore Provasi, custode di un’alta tradizione artigianale da cui tutto ha avuto inizio. 

 

Website : www.provasi.com

Video: https://vimeo.com/307455686