Prima metà dell’anno più che ‘positive’ per Bulgarelli Production, che marca una crescita del 65% rispetto allo stesso periodo del 2021.

L’azienda, che progetta e produce cartellini, etichette, complementi in cartotecnica e micro-packaging per abbigliamento e accessori moda, prosegue dunque il suo percorso di incremento costante.

I dati dimostrano che Bulgarelli Production incassa gli effetti di politiche strategiche lungimiranti, che da molti anni assecondano con determinazione una vision precisa: l’alta qualità dei suoi prodotti, una struttura all’avanguardia, che adottando i fattori ESG (Environment, Social e Governance) e integrando al suo interno ricerca, sperimentazione, progettazione, produzione, logistica e customer care, offre prodotti rigorosamente Made in Italy, realizzati su misura con metodo sartoriale e ad alto valore aggiunto per etica sociale e ambientale.

L’azienda ha da tempo centrato l’obiettivo di essere carbon positive, prima e unica nel suo settore, il labelling, contribuendo ad aggiungere valore che ricade su tutti gli Stakeholders.

Oltre ad aver ottenuto le più importanti certificazioni: ISO 9001, SA 8000, FSC-Forest Stewardship Council e ISO 14064, infatti, ha raggiunto lo status di Climate Positive, mettendo in campo provvedimenti grazie ai quali ha catturato 720 ton di CO2 a fronte di un impatto di 258 ton, conseguendo dunque un saldo attivo pari a 462 ton.

www.bulgarelliproduction.com