Un 2020 che inizia all’insegna della sostenibilità: RadiciGroup lancia sul mercato Renycle, gamma di filati che nasce dal riciclo di nylon, e annuncia l’acquisizione di Zeta Polimeri, azienda italiana con esperienza trentennale nel recupero di fibre sintetiche e di materiali termoplastici. Due azioni concrete messe in campo dal Gruppo italiano nell’ambito della propria strategia di tutela dell’ambiente e di attenzione a un mercato sempre più esigente.

Renycle diminuisce la necessità di ricorrere a nuove materie prime di origine fossile, abbinando la riduzione dell’impatto ambientale alle consuete caratteristiche tecniche di alto livello. Inoltre è 100% riciclabile a fine vita.  

A Domotex (Hall 11 C48), RadiciGroup presenta soluzioni innovative per il mondo delle fibre da recupero destinate ad applicazioni in ambito tessile moda, arredo e automotive, frutto dell’integrazione verticale nella filiera del nylon e delle sinergie tra le diverse aree di business dalla chimica, ai tecnopolimeri alla produzione di filati.