La storia di Paola Lenti è legata a un filo:  resistente, longevo, a suo modo rivoluzionario – il primo filato tecnico concepito per l’outdoor -, che si chiama Rope e che ha segnato lo sviluppo industriale dell’azienda. 

Sono passati vent’anni ma Rope non è invecchiato. Anzi: dal 2002 a oggi le continue attività di ricerca e sperimentazione hanno contribuito a migliorarne performance e qualità, garantendo prestazioni straordinarie in termini di funzionalità, manutenzione e durabilità in ambienti difficili e in condizioni climatiche severe.  

Rope è un filato sintetico riciclabile al 100 per cento, resistente all’acqua, ai raggi ultravioletti, alle muffe e ai batteri. Segni di riconoscimento sono l’inedito aspetto tessile e la piacevole consistenza al tatto, peculiarità che gli hanno consentito di varcare le soglie dell’indoor affermandosi a pieno titolo anche in interni.

Rope è tinto in massa in oltre 50 colori ed è disponibile in infinite tonalità, che danno vita a un’ampia gamma cromatica. 

Grazie alla sua versatilità, in tutti questi anni l’esclusivo filato ha dato origine a decine di lavorazioni diverse, che di volta in volta si sono trasformate in strutture portanti di divani, lettini e poltrone, o in rivestimenti di sedute e in tappeti per esterni, che ai tempi ancora non esistevano sul mercato. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

www.paolalenti.it