Grazie al lavoro di squadra e a una costante attenzione ai temi dell’efficienza energetica, Radici Yarn ha ottenuto la Certificazione ISO 50001, volta al contenimento e alla riduzione progressiva dei consumi di energia. Radici Yarn è una delle aziende della Business Area Advanced Textile Solutions attiva nella produzione e commercializzazione di polimero di poliammide 6, di filati continui e fiocco di poliammide 6, poliammide 66, e altre fibre sintetiche, anche da fonte bio o riciclata. La Certificazione, su base volontaria e con validità triennale, va ad aggiungersi alla Certificazione Ambientale ISO 14001 e alla Certificazione per la Qualità ISO 9001. “Già all’inizio degli anni ‘90 Radici Yarn ha investito nella cogenerazione per la produzione combinata di energia e vapore. Di recente abbiamo avviato un moderno impianto di trigenerazione che, attraverso un sistema ad altissima efficienza, oltre a energia elettrica e vapore produce l’acqua fredda necessaria ai processi produttivi. Uno dei primi risultati rilevati per l’anno 2021 è la riduzione del consumo di acqua del 30%: La Certificazione 50001 ci è quindi sembrata un passo naturale per formalizzare un percorso di lunga data sui temi dell’energia”, sottolinea Laura Ravasio, Energy Manager di Radici Yarn SpA. “Penso che questi traguardi, così come gli obiettivi sempre più ambiziosi che ci diamo e che vogliamo perseguire siano possibili soprattutto grazie al lavoro di squadra di tutti i lavoratori: il Gruppo continua a investire per rafforzare una “cultura” della Qualità, Ambiente, Energia, Salute e Sicurezza e le persone rispondono mettendosi quotidianamente in gioco per fare di RadiciGroup un partner affidabile, innovativo e attento a salvaguardare risorse e beni di cui potranno godere anche le generazioni future”, commenta Nicola Agnoli, BA Manager Advanced Textile Solutions.

www.radicigroup.com