Format speciali a valore aggiunto

Hannover. La prossima LIGNA, dal 27 al 31 maggio 2019, non sarà solo occasione per scoprire innovazioni, concludere affari e creare reti. Oltre al fronte espositivo, la fiera offrirà al settore della lavorazione e del trattamento del legno molte proposte aggiuntive.

LIGNA.Forum

Per la prima volta verrà allestito nel padiglione 11 il LIGNA.Forum – una piattaforma nel cui ambito saranno trattati non solo i temi focali di LIGNA ma anche temi di interesse speciale per il comparto della seconda lavorazione del legno. Tra di essi, ad esempio, momenti informativi sui settori “Processing of Plastics and Composites”, “Tecnologie intelligenti per il trattamento delle superfici”, “Lavorazione del legno interconnessa – Soluzioni su misura”, e inoltre conferenze e presentazioni del mondo della ricerca. Durante il LIGNA.Forum verrà anche assegnato il rinomato premio tedesco per le costruzioni in legno.

Processing of Plastics and Composites

Del trattamento di materie plastiche e di materiali compositi non si parlerà solo in occasione del LIGNA.Forum. L’Università di Stoccarda dimostrerà infatti, presso il suo Punto Informativo nel padiglione 11, che le macchine per la lavorazione del legno sono in grado di lavorare, oltre al legno, anche pannelli in composito e compositi o materie plastiche, materiali isolanti e materiali edili. Verrà ad esempio dimostrata la lavorazione di pezzi additivi.

Ricerca e insegnamento

È questo un format ormai collaudato, con il quale scuole tecniche professionali, istituti professionali e università si presentano nel padiglione 11 per proporre ultimissimi risultati e sviluppi in tema di scienza, ricerca e sviluppo, segnalando anche iniziative di formazione e di aggiornamento. “Ricerca e Insegnamento” è da molti anni appuntamento fisso di LIGNA e integrazione ideale delle presentazioni di prodotto dell’industria della costruzione di macchinari.

LIGNA.Campus

LIGNA.Campus ha in calendario presentazioni aggiuntive proposte dalle aziende che partecipano a “Ricerca e Insegnamento” ed espone progetti di scuole superiori che promuovono la ricerca. Uno di questi progetti, che peraltro sta già riscuotendo grande interesse, è il “proto-lab” della Scuola Tecnica Superiore di Rosenheim: un progetto che tiene conto non solo della elevata varietà, ma anche della ancor più elevata complessità dei prodotti e presenta un innovativo sistema uomo-macchina. Sistemi di assistenza ciber-fisici quali robot collaborativi e sistemi di trasporto a guida autonoma o assistenti di fabbrica intelligenti sono solo alcune delle parole d’ordine dell’innovativo progetto.

“Industria 4.0 è solo la punta dell’iceberg”, dice il Professor Andreas Heinzmann, della Facoltà di Tecnologia per il legno & Costruzione in legno della Scuola Tecnica Superiore di Rosenheim, “perché le sempre crescenti esigenze in tema di individualizzazione e digitalizzazione richiedono di essere soddisfatte in modo veloce e flessibile. Pianificazione e controllo della produzione devono essere completamente ripensati. Con“proto-lab” uomini, macchine, logistica e prodotti comunicano e collaborano gli uni con gli altri in modo diretto e decentrato. Praticamente decentralizziamo le strutture responsabili e competenti e garantiamo una interconnessione ottimale e ininterrotta di tutti gli elementi che creano valore: dall’idea di un nuovo prodotto, a sviluppo, produzione, utilizzo e assistenza, a riciclaggio”.

LIGNA Trainings

Il riuscito debutto dei corsi di formazione LIGNA per falegnami, ebanisti, carpentieri e montatori di mobili in occasione della scorsa edizione ha fatto sì che l’iniziativa venga proposta anche a LIGNA 2019. All’insegna dello slogan “Zeigen – Machen – Können” (“Mostrare – Fare – Potere”) gli espositori di LIGNA terranno pertanto ancora una volta dei corsi per gli utilizzatori dei loro prodotti. Nel padiglioncino a ridosso del padiglione 11, gli organizzatori di LIGNA proporranno quindi, con il supporto delle Associazioni Falegnami della Renania Settentrionale Vestfalia e Falegnami Nord, oltre che del partner commerciale GEWEMA AG, interessanti corsi e conferenze su temi di carattere tecnico indirizzati all’artigianato.

Falegnami Ebanisti Tedeschi

L’Associazione federale tedesca Falegnami Ebanisti proporrà anche nel 2019 nel padiglione 12 una ricca presentazione di iniziative associative. Tra di esse: offerte di consulenza per i soci, “Laboratorio Live” di formazione dei partecipanti tedeschi ai Campionati Mondiali Worldskills 2019 che si terranno a Kazan (Russia) e l’esposizione dei migliori elaborati dell’edizione 2019 del Concorso “La bella forma” (“Die Gute Form”).

Premio tedesco per le costruzioni in legno 2019

L’esposizione legata al “Deutscher Holzbaupreis 2019” (“Premio tedesco per le costruzioni in legno”) potrà essere visitata nel padiglione 11. Il Premio ha il patrocinio di Horst Seehofer, Ministro federale dell’Interno, dell’Edilizia e della Casa.

Guided Tour a LIGNA:

I visitatori di LIGNA potranno informarsi sulle tendenze dell’industria della lavorazione e del trattamento del legno partecipando sia ai tour guidati sui temi “Lavorazione del legno interconnessa – Soluzioni su misura” sia ai nuovi tour “Smart Surface Technologies” e “Tecnica per le segherie – Innovazioni e trend”.

“Lavorazione del legno interconnessa – Soluzioni su misura”:

I partecipanti riceveranno, tra l’altro, risposte a domande quali “come comunicano le macchine tra di loro?” e “come funziona oggi la produzione individualizzata – sia di serie sia di Lotti 1?”. Il tour consentirà anche di farsi un’idea dell’utilizzo di robotica e automazione per una produzione più efficiente.

“Smart Surface Technology”:

Questo tour informerà su tecnologie e processi per la lavorazione e la nobilitazione delle superfici, il controllo e la sicurezza della qualità. Consentirà di addentrarsi in diverse tecnologie di processo – come stampa digitale o stampa 3D – e presenterà i potenziali di adesivi, vernici e getto d’inchiostro in rapporto a processi sostenibili ad efficienza energetica e ad uso efficiente delle risorse.

“Tecnica per le segherie – Innovazioni e tendenze”

Ai partecipanti verranno presentati tra l’altro i potenziali di ottimizzazione – in tema di velocità, riduzione del rumore e aumento di efficienza – di prodotti e soluzioni quali i processi di triturazione a risparmio energetico.

Deutsche Messe AG

Deutsche Messe è un organizzatore leader mondiale di fiere di beni di investimento allestite sia in Germania sia sui mercati esteri. Con un fatturato di 356 milioni di euro nel 2017, è uno dei cinque maggiori enti fieristici tedeschi. Il suo portafoglio eventi comprende fiere leader internazionali come (in ordine rigorosamente alfabetico) CEBIT (evento europeo leader sul digitale), CeMAT (Intralogistica e Supply Chain Management), didacta (istruzione), DOMOTEX (tappeti e pavimentazioni), HANNOVER MESSE (tecnologie industriali), INTERSCHUTZ (servizi antincendio e di soccorso, protezione civile e sicurezza), LABVOLUTION (tecnologia per i laboratori) e LIGNA (macchine per la lavorazione del legno e tecnica forestale). Altre fiere specializzate – ad esempio parts2clean (pulizia delle parti) o SurfaceTechnology (tecnologia delle superfici) – vengono organizzate da Deutsche Messe in altre location tedesche. Il quartiere fieristico di Hannover ospita inoltre con regolarità manifestazioni di altri organizzatori che sono fiere leader nei settori di loro pertinenza: AGRITECHNICA (tecnologia agricola) e EuroTier (zootecnia), entrambe organizzate dalla Società Agricola Tedesca (DLG); EMO (macchine utensili), organizzata dall’Associazione dei costruttori tedeschi di macchine utensili (VDW); EuroBLECH (lavorazione della lamiera), organizzata da Mack Brooks; IAA Veicoli commerciali e industriali (trasporto, logistica, mobilità), organizzata dall’Associazione tedesca dell’industria automobilistica (VDA). Con oltre 1.200 addetti e 58 sales partner, Deutsche Messe è presente in circa 100 Paesi.

www.ligna.de