Illuminano la nuova COOP di Busto Arsizio

Tecnologia, efficienza e lighting design firmati Imoon e Makris si uniscono nella creazione del progetto illuminotecnico su misura per il nuovo supermercato della catena Coop a Busto Arsizio di Viale Duca D’Aosta (Varese). La nuova apertura nasce dalla riqualificazione di un’ex-area industriale del calzaturificio Borri e diventa uno degli store più innovativi e “green” della catena. Imoon e Makris – brand giovani e dinamici, leading player nel mercato internazionale dell’illuminotecnica per il settore Food & Retail – vi contribuiscono con prodotti d’eccezione e realizzazioni custom, implementando il proprio know-how.  

La tradizione incontra l’innovazione: la storicità del luogo e le tecnologie all’avanguardia dei sistemi di illuminazione che rispondono alle esigenze degli spazi sono infatti il cuore di questo progetto. Tutto questo senza tralasciare l’estetica: un design moderno ed accattivante si inserisce con armonia nell’ambiente del nuovo supermercato. Il risultato: un format unico dove la luce è protagonista, capace di coniugare la sostenibilità alla visione human-oriented. 

Imoon va incontro alle esigenze progettuali di funzionalità ed efficienza, illuminando gli spazi attraverso diverse soluzioni a sospensione. Maxi, un apparecchio dal design high tech, illumina le corsie, le zone di passaggio, l’area casse e il reparto casalinghi, creando una luce morbida, diffusa e uniforme. Venere Pro P, diversamente, con una luce d’accento netta, esalta alcune zone prescelte come le testate di corsia e l’enoteca, regalando loro la giusta luce. Ogni zona di vendita, inoltre, vede applicata una temperatura colore idonea alla merce esposta. 

 

 

Il lato del design e della progettazione su misura è supportato dai prodotti Makris: gli apparecchi del brand sono unici nel loro genere e risultano capaci di conquistare il cuore degli esteti, inserendosi armoniosamente in un ambiente elegante e originale. Lady, la star che non passa inosservata, illumina l’area casalinghi donando un tocco chic grazie al proprio allure total black e femminile. Granitika, in stile minimal e rifinita in cemento liscio, impreziosisce il punto d’ascolto, mentre Mexico, dalle forme curve e sinuose realizzate in ceramica, è protagonista dell’area dei vini. Creata ad hoc per questo progetto, invece, Gabbianella, completamente customized e così chiamata per la sua forma a gabbia in metallo verniciato color ruggine, che illumina il bancone del bar presente all’interno e l’area circostante diventando un vero e proprio oggetto di design con un occhio di riguardo alle tendenze del momento. 

Un altro elemento distintivo firmato Makris sono le lettere luminose, delle Font Light che regalano nomi a tutte le zone e i reparti del supermercato, facilitando il flusso tra le aree di clienti e dipendenti. 

Nell’area parcheggio, invece, è Energy 65 Sensum Smart a fare la differenza: nel sotterraneo, questi apparecchi super smart si inseriscono perfettamente nel progetto grazie al sensore di presenza che contribuisce notevolmente al risparmio energetico. Le barre Led IP67, particolarmente idonee per gli esterni, infine, completano l’illuminazione dell’area outdoor dove una struttura in ferro battuto ricorda lo stile liberty tipico della città. 

La filosofia green della catena Coop è supportata da un sistema di illuminazione DALI che contribuisce a gestire l’illuminazione degli spazi. I sensori di controllo di luce diurna permettono di calibrare e mantenere la corretta illuminazione in base a diverse ore del giorno, creando così una luce perfetta in ogni momento mentre genera risparmio energetico. Gli obiettivi progettuali sono stati quindi raggiunti con la sinergia tra Imoon e Makris, che si rivelano nuovamente partner perfetti per installazioni dove la tecnologia all’avanguardia, l’efficienza e la sostenibilità sono al centro. Creatività, forte propensione all’innovazione e la capacità di dar vita a progetti personalizzati emozionando attraverso l’unicità, esplicitando la vera mission dei due brand, diversi ma complementari. 

Imoon – Il marchio nasce nel 2010 dopo un’esperienza ultraventennale nel settore dell’illuminazione e una leadership consolidata nella vendita di prodotti specialistici per reparti alimentari. Grazie alle competenze tecniche acquisite e alle risorse commerciali presenti anche a livello internazionale, Imoon è una realtà giovane e dinamica, capace di fornire prodotti lighting esclusivi e un servizio chiavi in mano (dallo sviluppo di prodotto alla progettazione illuminotecnica, passando per il modello di rendimento energetico fino alla vendita, all’installazione e al supporto post-vendita). Imoon investe costantemente in Ricerca e Sviluppo; attraverso prodotti LED di ultimissima generazione offre soluzioni di illuminazione 100% eco-compatibili che, realizzando un forte risparmio energetico, favoriscono una drastica riduzione dei rifiuti e delle emissioni di CO. L’azienda offre una scelta completa di apparecchi illuminanti d’alta qualità per tutte le applicazioni professionali in tutti gli ambiti con particolare attenzione nel mondo food e retail dove è ormai diventata partner di riferimento per aziende leader di settore.

Makris, un brand d’illuminazione giovanissimo con una fortissima personalità. Già affermato nel mondo Retail e specializzato nell’indoor lighting di design, Makris nasce dalla voglia di lasciarsi ispirare dal mondo che ci circonda, dando vita ad una creatività e originalità senza limiti. Ogni cliente e ogni sua richiesta sono unici: le soluzioni sempre innovative e customizzate trovano spazio in progetti “su misura”, dove le tecnologie all’avanguardia si uniscono a un design sorprendente, ogni volta diverso, espresso attraverso forme, nuances e texture che esaltano la luce. Elemento identificativo di Makris è, infatti, l’ampia scelta di materiali di differenti tipologie, colori e finiture che regala infinite possibilità di stile. Creare esperienze attraverso la luce: senza convenzioni e vincoli, Makris trasforma i sogni in materia, plasmandola secondo le esigenze in format del tutto nuovi dove la perfezione farà da padrone.