Nel quadro della propria strategia di crescita a lungo termine il Gruppo WEINIG ha installato un modernissimo centro di lavorazione presso lo stabilimento produttivo della propria consociata HOLZ-HER. A questo scopo è stato infatti costruito un ulteriore capannone di 1.000 m2 a Voitsberg, in Austria. La portata totale del progetto è di circa 4,5 milioni di euro. 

Decisiva per questo grande investimento è stata la continua e positiva crescita dell’azienda. Dal suo ingresso nel Gruppo Weinig al 2017 Holz-Her ha triplicato il proprio fatturato. Il pesante centro Duplex CNC per fresatura e perforazione lungo 30 metri a Voitsberg sarà utilizzato principalmente per la realizzazione di telai. In futuro saranno comunque prodotti anche altri grandi componenti per diverse macchine per la lavorazione dei materiali in legno che rientrano nella gamma dell’azienda. In virtàù della sua elevata capacità di produzione il nuovo macchinario garantisce le condizioni necessarie per coprire una crescita ulteriore fino al 40% e per poter produrre autonomamente telai di tutte le misure. Il centro di lavorazione CNC è inoltre un importante passo avanti anche in termini di flessibilità della produzione. La nuova tencologia di lavorazione variabile consente a Holz-Her di eagire rapisdamente ai cambiamenti del mercato. Da un punto di vista tecnico il nuovo macchinario rappresenta lo “state of the art”. Sulla fresa vengono lavorati elementi in acciaio senza che siano necessari tempi di attrezzaggio. Il risultato è un chiaro aumento di efficienza. 

Holz-Her produce dal 1964 tutti i macchinari stazionari a Voitsberg. Il portafoglio prodotti comprende oggi centri di lavorazione CNC, incollatrici per bordi. sezionatrici orizzontali e verticali. A Voitberg lavorano 300 dipendenti. La casa madre dell’azienda, che appartiene al Gruppo Weinig dal 2010, si trova a Nürtingen, nella Germania meridionale.

www.weinig.com