Ferrari – RadiciGroup

Guidi – RadiciGroup

Il 5 febbraio 2018, Beatrice Guidi e Pietro Ferrari hanno partecipato alla presentazione da parte di RadiciGroup, Politecnico di Milano e Soccorso Alpino Italiano dei primi gruppi vincitori della proposta di capi tecnici altamente performanti da parte degli studenti  del corso di Laurea Magistrale di Design per il Sistema Moda.

Ferrari – Milano Unica

Un momento toccante il ricordo del grande imprenditore Albini, repentinamente scomparso poco prima dell’inaugurazione di Milano Unica, ma anche un forte calcio d’avvio per la manifestazione che ha registrato un record di presenze espositive e di visitatori dove Textures era presente con il proprio stand per tutta la durata della manifestazione dal 6 all’8 febbraio 2018 che ha registrato un aumento del 14% degli espositori (470 aziende) e un +17% di visitatori. I buyer che hanno visitato i padiglioni della fiera sono stati 5.949 (+2,4%), con una crescita in particolare di quelli esteri (+10,5 per cento).

Guidi – Milano Unica

Tra i Paesi che hanno aumentato maggiormente la loro presenza in fiera ci sono Hong Kong (+70%), Russia (+54,5%), Germania (+50%), Usa (19,7%), Cina (19,6%), Francia (+15%) e Turchia (+12%), mentre sono risultate in leggero calo le presenze di aziende del Regno Unito (-5%) e del Giappone (-6 per cento). I Paesi che hanno aumentato maggiormente la loro presenza in fiera sono stati Hong Kong (+70 per cento), Russia (+54,5 per cento), Germania (+50 per cento), Usa (19,7 per cento), Cina (19,6 per cento), Francia (+15 per cento) e Turchia (+12 per cento).

Maritan-preview Saloni

Il 7 febbraio, Sonia Maritan seguiva la conferenza stampa del Salone del Mobile 2018 la cui puntuale cronaca e le cui valutazioni sono in uscita su Industria del Mobile di gennaio/febbraio.

L’8 febbraio 2018, Stefano Cervini e Pietro Ferrari hanno visitato la manifestazione Eurobois a Lione, 23mila visitatori con un significativo incremento sull’anno precedente hanno premiato il costante impegno dell’ente organizzatore.

Cervini – Eurobois Lione

Ferrari – Eurobois Lione

La gamma offerta andava dalla carpenteria alle soluzioni più sofisticate per l’industria del mobile, dalle macchine per la segheria e per l’essiccazione del legno alle macchine per il serramento.

Maritan – Healthy Lighting

Il 13 febbraio allo IULM, Sonia Maritan seguiva Healthy Lighting, una riflessione di altissimo livello sul tema della luce di cui il direttore, tra le altre, di Sistema Serramento, farà un approfondito resoconto sulla testata.

Ferrari, Fiorentino – reportage

Maestri,Tuani, Fiorentino – reportage

Ferrari – Federmobili

Il 14 febbraio, Silvia Maestri e Pietro Ferrari alla ditta Tuani realizzavano con Pietro Fiorentino un reportage sulle potenzialità dell’utilizzo delle giunzioni Lamello, una famiglia di prodotti in costante evoluzione. Il 19 febbraio Pietro Ferrari seguiva il convegno sul nuovo contratto-tipo nel commercio del mobile organizzato da Federmobili, un contributo importante alla cultura del settore.

Ferrari-Filo

Guidi-Filo

Il 21 e il 22 febbraio è la volta di Filo: Beatrice Guidi e Pietro Ferrari sono presenti intensivamente alla manfiestazione che si presenta decisamente in ottima salute con una presenza sempre più accentuata di tutta la filiera. Il convegno “il Filo della globalizzazione” ha proposto una attenta disamina delle dinamiche del settore.

Ferrari-Progetto Fuoco

Guidi – Super

A concludere il mese Progetto Fuoco, la grande manifestazione mondiale dell’energia e del riscaldamento da biomassa vedeva il 23 e il 24 febbraio in visita Pietro Ferrari che non mancava di seguire i due convegni organizzati da Franco Laner e dal Gruppo Qualità Legno sulla resistenza al fuoco delle strutture in legno.

Ferrari – Super

Il 26 febbraio al Mall di Milano, la manifestazione Super vedeva in visita Beatrice Guidi e Pietro Ferrari tra le proposte affascinanti e fresche provenienti da tutto il mondo nelle confezioni e negli accessori.

Ferrari-Giavon

Concludeva il mese il 28 febbraio la bella presentazione di Catas a Lissone in un dialogo costante tra prove di laboratorio e potenzialità produttive dell’industria del mobile italiano con la presenza di Pietro Ferrari.