Save 20% off! Join our newsletter and get 20% off right away!

BT Group ha avuto una svolta positiva nel 2020

L’anno che volge al termine è stato particolarmente sfidante per l’Italia e l’economia del Belpaese. BT Group annuncia la chiusura in positivo dei bilanci con un risultato a doppia cifra. I primi mesi del 2020 hanno generato un clima di attesa, ma la voglia di ripartenza non si è mai fermata. “Gli investimenti per lo sviluppo non hanno mai subito uno stop e la decisione di non prolungare l’utilizzo di ammortizzatori sociali oltre il periodo di lockdown stretto, hanno sicuramente contribuito a questa partenza”, commenta Aristide Radaelli, amministratore di BT Group. Nei giorni successivi al lockdown dei mesi di marzo e aprile, BT Group è ripartita in forze per garantire le massime prestazioni ai clienti. Il risultato è stato pienamente raggiunto. “Il risultato raggiunto nel 2020 è stato sorprendente nella sua entità, ma era sicuramente atteso. Questa performance è scaturita dell’impegno profuso da tutto il team aziendale, una equipe coesa e preparata che va dalla produzione, al marketing, ai rappresentanti e tocca ogni funzione aziendale”, commenta Luca Galletti, Direttore Commerciale Italia di BT Group. Il 2021 si prospetta come un anno di consolidamento, verranno portati avanti nuovi investimenti atti all’evoluzione continua del brand e dei suoi prodotti. “Siamo vicini a tutti i collaboratori che hanno impiegato senza sosta le loro energie per creare le migliori soluzioni per l’outdoor. Ringraziamo tutti coloro che, durante il 2020, hanno continuato credere in BT Group, in se stessi e nella ripresa, anche davanti all’enorme sacrificio derivante dalle conseguenze di Covid-19”, conclude Galletti.

www.btgroup.it