Pesaro, 9 aprile 2019 – Al via l’appuntamento più importante al mondo per design addicted: è la Milano Design Week che, come ogni anno, si svolge a Milano nel mese di aprile e detta i canoni per il settore dell’arredo e del design a livello internazionale.

Un’intera settimana in cui la capitale italiana del design vive ed evoca le atmosfere della creatività, diventando il palcoscenico perfetto degli eventi dedicati alle soluzioni decorative e tecniche per l’arredo e i suoi complementi. La Milano Design Week, nata per promuovere le esportazioni italiane all’estero, è rappresentata dai due principali eventi: il Salone del Mobile.Milano e il Fuorisalone, l’uno, che occupa una superficie netta di quasi 210.000 metri quadrati all’interno del quartiere di Fiera Milano a Rho e rappresenta ogni anno la produzione di oltre 2.300 fra le più dinamiche e creative aziende del mercato mondiale; l’altro da intendere non propriamente come un evento fieristico, ma come l’insieme degli eventi distribuiti in diverse zone di Milano che avvengono in corrispondenza del Salone Internazionale del Mobile, un’espansione oltre i confini, includendo molti settori affini al design, tra cui automotive, tecnologia, telecomunicazioni, arte, moda e food e coinvolgendo la città, attraverso nuove forme di contaminazione creativa.

È in tale contesto che Biesse Group si presenta come partner tecnologico di due importanti eccellenze italiane del design, condividendone valori e qualità legati all’importanza del made in Italy, l’attenzione alla sostenibilità ambientale, gli investimenti in ricerca e tecnologia: LAGO e Arpa | Fenix.

Biesse Group è Premium Partner di Lago, entrando a far parte di LAGO ALLIANCE, l’insieme di brand, aziende e personalità che hanno deciso di intraprendere insieme all’azienda di design veneta il percorso di rispetto nei confronti del nostro pianeta, nei confronti di noi stessi e del domani.
Guidati dall’attenzione sostenibile verso l’ambiente e da sempre legati da una forte partnership che unisce il mondo della lavorazione del legno e quello dell’arredo, Biesse Group e LAGO danno vita nel modo più sostenibile a progetti eccellenti di design, attraverso un rapporto di collaborazione storica che si è nuovamente concretizzato nella sede dell’azienda veneta, con l’installazione di una linea integrata completamente custom-made.

Arpa | Fenix, per il quarto anno consecutivo al Fuorisalone, porta nel cuore del Brera Design District il progetto “Transformaterials” curato da DWA Design Studio: un’installazione interattiva e immersiva dedicata alla trasformazione dei materiali FENIX e HPL, che coniuga design, innovazione e sostenibilità, i principi ispiratori condivisi anche da Biesse Group. All’interno della Falegnameria Cavalleroni, in via Palermo 8, sarà in scena una performance interattiva ed immersiva di trasformazione della materia a cui prende parte Biesse Group come “technical partner”. La partnership tecnologica con Biesse Group si esplica infatti nell’atelier artigianale che diventa al tempo stesso digitale ed innovativo. Al fine di ricreare una tradizionale falegnameria, con i suoi tipici strumenti e raccontare metaforicamente la trasformazione della materia, sarà presente il centro di lavoro BREMA EKO 2.1, la foratrice verticale compatta e versatile della divisione di business Biesse.

Infine, Biesse Group è sponsor di “World Furniture Outlook Seminar 2019”, il seminario organizzato da CSILCentre for Industrial Studies, che si svolgerà il 10 aprile, durante il Salone del Mobile.Milano al Congress Centre di Milano Rho. L’evoluzione continua e la trasformazione del settore del mobile a livello internazionale, tra i nuovi paesi emergenti, il cambiamento dei canali di vendita e la nascita di nuovi player del settore, stanno cambiando le regole e le strategie di sviluppo delle aziende. Quali potrebbero essere le strategie economiche da adottare in un panorama simile? Il seminario pertanto si presenta come una occasione unica per discutere sulle questioni chiave relative alla produzione e alla vendita delle principali economie industriali a livello globale, attraverso ricerche, dati statistici e previsioni condotte su oltre 100 paesi e sui migliori 200 produttori mondiali appartenenti al settore del mobile.

BiesseGroup.com