Una giornata di grande interesse è stata quella del 10 settembre 2019 che ha visto la visita di un nutrito gruppo di giornalisti alla azienda VIVA di Barzanò: VIVA è un’azienda dalla forte vocazione internazionale specializzata nella produzione e distribuzione di porte per interni di design, ha saputo unire al valore della grande artigianalità della lavorazione del legno le moderne tecnologie produttive, per rispondere in modo dinamico e flessibile alle richieste e ai gusti di un pubblico sempre più esigente. La sua forza progettuale si traduce nella realizzazione di soluzioni tailor made prodotte esclusivamente in Italia, la sua cifra stilistica, frutto della grande storia di Silvio e Filippo Santambrogio nel settore, propone VIVA quale partner attivo nella collaborazione con progettisti, designer e architetti. L’attività svolta fino ad oggi è stata infatti caratterizzata da un unico denominatore comune: offrire prodotti unici, innovativi ma concretamente vendibili e adatti a qualsiasi mercato, dal grande progetto contract al mondo residenziale, focalizzandosi costantemente sugli sviluppi di nuovi modelli e soluzioni, nuovi concetti tecnici ed estetici.

La ricerca non si ferma mai

Il lavoro di ricerca di VIVA Expert Studio dimostra come sia possibile progettare con uno sguardo rivolto sempre al futuro, non limitandosi solo all’estetica o alle prestazioni tecniche, ma puntando anche a un’evoluzione delle funzionalità della porta stessa. La prima collezione VIVA, nata nel 2015, è stata realizzata con la consapevolezza di creare un prodotto riconoscibile e capace di differenziarsi grazie al suo spesssore di un 40% in più dello spessore di una porta comune, semplice da montare e con accorgimenti tecnici all’avanguardia. Accanto alla produzione di porte in legno – proposte anche con spessore di 50 mm per importanti progetti residenziali, porte classiche, dallo stile minimal e su richiesta fino a cinque metri di altezza e due metri di larghezza – l’azienda si distingue per l’utilizzo di altri materiali. La glass collection, che annovera porte scorrevoli e pivot, vede protagonista il vetro per delineare e dividere gli spazi con eleganza dando priorità al passaggio della luce naturale. E una nuova collezione, dalle performance straordinarie, si affaccia in anteprima assoluta nel mondo delle porte: VIVA presenta Pure, la prima porta con finitura VIVA che sanifica l’ambiente, vera rivoluzione del settore.

Gli investimenti portati avanti dall’azienda sono volti anche a migliorare e potenziare la rete commerciale. Per il 2020 è prevista una copertura totale in ben 52 nazioni grazie alla presenza di agenti in loco e sono in programma nuove apertura di showroom a San Francisco, Aspen, Santo Domingo, Madrid, Bilbao, Bruxelles, Helsinki, Belgrado e Dalian.

www.vivaporte.com/it

Nelle foto: momenti della giornata per la stampa di VIVA a Barzanò.