E’ stato siglato oggi 27 marzo l’accordo tra FederlegnoArredo e Cerved, primario operatore italiano nell’analisi del rischio del credito e una delle principali agenzie di rating in Europa.

L’intesa permetterà di tracciare i comportamenti di pagamento della filiera, attraverso cui gli associati FederlegnoArredo avranno accesso non solo ai dati finanziari ed economici delle quasi 6 milioni di aziende italiane presenti nel database Cerved, ma anche a indicazioni più specifiche e dettagliate relative ai comportamenti di business e agli indici di affidabilità e solidità dei loro clienti, partner e fornitori, ottenute mettendo a fattore comune le loro informazioni creditizie e incrociando questi contenuti con le analisi storiche e predittive di Cerved.

Si potrà così avere una mappa chiara e aggiornata del settore e ridurre al minimo il rischio di insolvenza, con tutto ciò che esso comporta.

Nella foto da sinistra a destra i protagonisti dell’accordo:

  • Claudio Feltrin, presidente Assarredo
  • Alberto Scavolini, CEO di Ernestomeda e consigliere incaricato del Gruppo Cucine di Assarredo
  • Emanuele Orsini, presidente FederlegnoArredo
  • Roberto Mancini, Chief Commercial Officer di Cerved
  • Paolo Pastorino, presidente Assobagno