Abbiamo già i vincitori dei premi PORCELANOSA Grupo 2017 di Architettura e Interior Design. Il Palacio de la Bolsa di Madrid è stato il protagonista, questo mercoledì 3 maggio, in cui sono stati annunciati i progetti più importanti di tutte le candidature presentate, in risposta a ciascuna delle tre categorie: Progetti del Futuro-Studenti, Progetti del Futuro-Professionisti e Progetti Realizzati.

Per quanto riguarda la categoria di Progetti del Futuro – Studenti, il premio in questi X Premi PORCELANOSA Grupo è andato a Inmaculada Piqueres Díez e Augusto González Bello, che hanno presentato un innovativo Work Studio o progetto per uffici moderno, caldo e accogliente, pensato per essere collocato appena fuori Madrid. Gli autori sono studenti del Master di Architettura Avanzata della Escuela Profesional de Nuevas Tecnologías CICE.

Per quanto riguarda la categoria Progetti del Futuro – Professionisti, il progetto vincitore è stato quello di Ismael Dris Martínez De Tejada, del ARQVI Studio di Architettura. Ismael Dris ha presentato Spirale, un progetto altamente all’avanguardia con una distribuzione unica e ampi spazi aperti che è stato ciò che ha colpito di più i membri della giuria.

Infine, nella categoria Progetti Realizzati, è risultato vincitore lo studio José Manuel Sanz Arquitectos. Questo team è l’artefice dei nuovi chioschi degli uffici di informazione turistica di Madrid, situati in cinque località: la Plaza de Callao, il Paseo del Prado, il Paseo de Recoletos, la Plaza Emperador Carlos V e la Plaza de Lima. Tutti si distinguono per il loro carattere innovativo così come per la spaziosità e il facile contatto con il pubblico, grazie alla loro forma ergonomica e alle ampie vetrate.

Infine, i X Premi PORCELANOSA Grupo hanno assegnato due premi a professionisti con una vasta esperienza nel settore: Juan Antonio Gómez Pintado e Emilio Tuñón.

Si deve anche riconoscere il lavoro di tutti i finalisti e di ciascuna delle candidature pervenute, sia per la qualità che per l’alto livello dei progetti.

La cerimonia della Premiazione

Oltre ai vincitori di ogni categoria, hanno partecipato alla cerimonia di consegna dei Premi presso il Palacio de la Bolsa di Madrid un gran numero di professionisti del settore ma anche ospiti e amici dell’azienda. Inoltre la notizia è stata diffusa dai mezzi di comunicazione e dai blogger specializzati, che non hanno voluto perdersi questa grande festa dell’architettura e dell’interior design. Tutti hanno potuto degustare un delizioso menù studiato dallo chef tre stelle Michelin, Quique Dacosta, soprattutto per PORCELANOSA Grupo, promotore dell’evento.