Una realtà concreta e funzionante per determinare il cambiamento.

SOPHIA e i sistemi robotici per la movimentazione dei pannelli saranno i protagonisti dello stand Biesse a Xylexpo, la 26a Biennale mondiale delle tecnologie per la lavorazione del legno e dei componenti per l’industria del mobile che si svolgerà a Milano dall’ 8 al 12 maggio 2018.

SOPHIA, la piattaforma di servizi di Biesse, è oggi uno strumento reale che offre agli utilizzatori un metodo efficace di lavoro per affrontare al meglio la quotidianità, prevenire problematiche future e migliorare i propri standard.

La velocità con cui SOPHIA si sta diffondendo nelle produzioni è un forte segnale degli enormi vantaggi apportati che i clienti vivono in prima persona. La rapida evoluzione della piattaforma, con un costante ampliamento delle funzionalità nel giro di breve tempo, e l’evidente investimento previsto nel corso dei prossimi anni, testimoniano da parte di Biesse la consapevolezza delle potenzialità reali e future di SOPHIA e la volontà di offrire ai clienti un metodo produttivo in grado di ottimizzare in tempo reale i processi produttivi e le attività economiche riducendo il consumo di risorse di tutti i generi.

La piattaforma si basa sulla possibilità di inviare in tempo reale informazioni e dati sulle tecnologie in uso per ottimizzare le prestazioni e la produttività delle macchine e degli impianti. I dati rilevati consentono di monitorare la produzione, analizzare il funzionamento delle macchine, individuare i malfunzionamenti, assistere i clienti nelle operazioni di manutenzione, ordinare i ricambi in tempi ridotti e prevenire eventuali guasti.

La piattaforma si compone di due potenti aree, IoT e Parts, le cui applicazioni, IoT SOPHIA e Parts SOPHIA, sono già disponibili e scaricabili sia per Apple che per Android e i clienti Biesse con macchine connesse già ne traggono i benefici. L’applicazione IoT SOPHIA offre, infatti, al cliente visibilità in termini di stato della produzione con parametri di performance riepilogati su base storica e visione delle macchine in funzione. In caso di fermo macchina è visibile il codice identificativo del fermo con il dettaglio se l’intervento di assistenza è già stato preso in carico dal Team Service Biesse.

Parts Sophia offre, invece, al cliente l’opportunità di navigare all’interno della documentazione delle macchine in suo possesso, di creare direttamente un carrello di acquisto ricambi e di monitorarne l’avanzamento attraverso uno strumento facile, intuitivo e personalizzato.

I visitatori di Xylexpo avranno la possibilità di vedere da vicino come SOPHIA rivoluziona la produzione e semplifica il lavoro quotidiano. Ma non solo. Lo stand di Biesse dimostrerà a tutti i presenti la sua capacità di trasformare la produzione anche grazie alle performanti soluzioni di movimentazione offerte da Biesse. L’ormai consolidato successo dimostrato dall’azienda nell’ambito della progettazione e produzione SOPHIA di Biesse a Xylexpo 2018: una realtà concreta e funzionante per determinare il cambiamento di sistemi e impianti è confermato dall’anticipato raggiungimento degli obiettivi del piano triennale, in termini di ricavi, un anno prima della conclusione, con più di 100 progetti realizzati in un anno. Ma lo spirito di innovazione di Biesse non si ferma, compiendo un enorme passo in avanti nell’evoluzione dei sistemi robotizzati per la manipolazione dei pannelli. A Xylexpo saranno visibili 3 diversi processi integrati con 4 robot che offrono livelli di personalizzazione e di flessibilità dell’impianto senza pari, requisiti indispensabili nelle produzioni odierne.

Nei 3500 metri quadri di stand Biesse esporrà 30 macchine funzionanti, a disposizione del pubblico di Xylexpo che potrà inoltre approfondire la tecnologia d’interesse con personale tecnico altamente specializzato.

“La capacità di Biesse di creare fabbriche digitali, automatizzate e interconnesse, è una realtà. Ci presentiamo a Xylexpo con la volontà di comunicare a tutto il settore manifatturiero i risultati dei nostri investimenti e i concreti vantaggi dei quali godono i nostri clienti ogni giorno” dichiara Prati Raphaël, direttore marketing e comunicazione di Biesse Group.

“Siamo al fianco dei nostri clienti in ogni fase del lavoro quotidiano, a partire dalla diffusione nel mondo manifatturiero della cultura della fabbrica digitale e automatizzata, spiegando quali sono le leve che possono determinare oggi ampi margini di crescita ed ottime chance per potenziare il proprio business. Per questo abbiamo pianificato diversi appuntamenti nel corso dell’anno per far conoscere da vicino ai nostri clienti le opportunità che offriamo. Il primo dell’anno tra questi è l’evento interno 2018 Back to business che si svolgerà presso l’HQ di Pesaro dal 25 al 27 gennaio” comunica Federico Broccoli, Direttore Divisione Legno/Sales & Direttore Divisione Filiali.

Biesse al padiglione 1 di Xylexpo 2018: un’esperienza da vivere per entrare a far parte dell’evoluzione della quarta rivoluzione industriale.

BIESSE S.p.A. – Biesse Group è una multinazionale leader nella tecnologia per la lavorazione di legno, vetro, pietra, plastica e metallo. Progetta, realizza e distribuisce macchine, sistemi integrati e software per i produttori di arredamenti, serramenti, componenti per l’edilizia, nautica ed aerospace. Investe in media 14 milioni di euro l’anno in ricerca e sviluppo e vanta oltre 200 brevetti depositati. Opera attraverso 9 stabilimenti industriali, 37 filiali, 300 tra agenti e rivenditori selezionati ed esporta il 90% della propria produzione. Annovera fra i suoi clienti i marchi più prestigiosi del design italiano ed internazionale. Fondata a Pesaro nel 1969 da Giancarlo Selci, è quotata dal Giugno 2001 al segmento Star di Borsa Italiana, attualmente nel FTSE IT Mid Cap. Oggi conta 3800 dipendenti nel mondo.