Busetti_F

La realizzazione della fabbrica intelligente, l’implementazione dell’automazione nel conferire una svolta decisiva all’ottimizzazione dei processi, l’offerta di una customer care a 360°: questi gli ambiziosi obiettivi con cui Intermac e Donatoni Macchine tracciano il percorso lungo l’innovation journey a questa 52°edizione di Marmomac, percorso che raggiunge una tappa fondamentale con l’acquisizione dell’azienda Montresor. Questa spinta fortemente innovatrice si esprime in maniera duplice e complementare: nella comunicazione sullo stand attraverso il concetto del “Think forward” e si concretizza nei macchinari e nelle tecnologie esposte: centri di lavoro, macchine a getto d’acqua, frese a ponte, centri di taglio, lucidacoste, sistemi di finiture e software integrati.

Nel dettaglio la gamma Master Series, garanzia di eccellenza e da sempre sinonimo di tecnologia cnc rappresentata dai modelli Master 38.5 plus, Master 33.3 e Master 850 con applicazioni per arte funeraria.

In anteprima a Marmomac la tecnologia di Intermac per il taglio e la finitura di materiali sinterizzzati è ora resa disponibile anche sulle gamme Genius e Busetti F10, soluzioni che permettono ai nostri clienti di anticipare i trend del design e del mercato per un business al passo con i tempi. Si confermano i più evoluti sistemi di taglio a getto d’acqua, la tecnologia Waterjet installata sulla gamma Primus che si evolve in una nuova versione Primus 402 per rispondere alla necessità di una tecnologia che si adatti all’evoluzione dei materiali e alle esigenze applicative dei nostri clienti.

Genius_cutting

SOFTWARE – In completa integrazione con le macchine, il software sviluppato da un team di esperti ingegneri interno all’azienda, permette la progettazione in pochi click e senza limiti. Attraverso la simulazione della lavorazione consente di visualizzare il pezzo in anteprima, permettendo così il totale controllo della produzione prima che avvenga in macchina.

DONATONI MACCHINE – Il consolidato partner di Intermac debutta nelle soluzioni per l’automazione industriale con Cyberstone, l’impianto robotizzato per la lavorazione di materiali lapidei e monumentale, un robot collaborativo per l’automazione e l’integrazione della produzione, appositamente studiato per le peculiarità del settore litico.

Affiancano questa novità, le frese a ponte Jet 625 ed Echo Twin, i sistemi di lucidatura e calibratura di Zenit, di taglio e sagomatura Quadrix DG2000 ATC, DV1100 TOP e SX-5.

MONTRESOR, HALL 4, STAND F5 – Il brand di recente acquisizione, sinonimo di lucidacoste e sistemi di finitura presenta sul proprio stand le gamme Luna 7+4, Vela 7+2 e Lola 10+8.

INTERMAC PARTS – Cresce la vicinanza ai nostri clienti, e in quest’ottica il livello di servizio assistenza che Intermac vuole offrire ai propri clienti si sta sviluppando secondo i principi del connected maching, per creare un’esperienza completa e generare maggior valore dall’acquisto delle nostre macchine, per una customer care a 360°.

Sullo stand a Marmomac, una postazione dedicata per conoscere la nuova piattaforma multilingua che permette di richiedere offerte, ordinare i ricambi Intermac e conoscere le proprie macchine.

CULTURA DELLA PIETRA – Intermac torna protagonista della mostra“macchine virtuose” all’interno del padiglione “Italian Stone Theatre” dedicato alla cultura, formazione e sperimentazione dell’interazione tra pietra e tecnologia. Debutto per Diamut che partecipa a

Italian Stone Theatre per il primo anno e mettendo a disposizione l’eccellenza dei propri utensili.

Intermac e Donatoni Macchine Hall 5 – Stand C6-C7-D6-D7

intermac.com/marmomac

donatonimacchine.eu montresor.net

Cyberstone

Intermac è la divisione di Biesse Group che produce e commercializza macchine e sistemi per la lavorazione di vetro, pietra e metallo. Fondata a Pesaro nel 1987 da Giancarlo Selci, è arrivata rapidamente ad occupare una posizione di leadership nei settori di riferimento e a conquistare la fiducia di aziende di successo che operano in diversi comparti industriali, dall’edilizia all’arredamento, dall’automotive fino al settore dell’aeronautica. Attraverso una fitta rete distributiva, composta da filiali, rivenditori ed agenti, Intermac garantisce un attento e personalizzato servizio di assistenza al cliente che va dalla consulenza pre-vendita al servizio post-vendita e ricambi. Intermac svolge la propria attività produttiva prevalentemente presso lo stabilimento di Pesaro e Dongguan (Cina) dove dispone di circa 30.000 mq di superficie produttiva nella quale sono impiegati oltre 300 dipendenti. intermac.com

Donatoni Macchine. L’azienda è stata fondata 50 anni fa a Domegliara, provincia di Verona, zona riconosciuta in tutto il mondo come uno dei poli cardine per la lavorazione della pietra. La qualità e l’affidabilità dei prodotti hanno permesso a Donatoni Macchine di essere presente nella maggior parte dei mercati esteri, grazie anche ad una efficiente rete commerciale e la costante presenza presso i principali eventi fieristici mondiali. Dall’Europa agli Stati Uniti, dal sud America al Nord Africa, dai mercati arabi a quelli asiatici, Donatoni Macchine è sinonimo di innovazione e precisione. donatonimacchine.eu

Montresor & C. s.r.l. L’azienda di Villafranca (VR) si occupa dagli anni ’60 di produrre, commercializzare ed installare macchine lucidacoste per la finitura di marmi, graniti, porcellanati e materiali sintetici. L’altissimo livello di specializzazione acquisito e la continua ricerca tecnologica hanno reso il brand Montresor sinonimo di eccellenza tra i produttori di lucidacoste.

BIESSE S.p.A. – Biesse Group è una multinazionale leader nella tecnologia per la lavorazione di legno, vetro, pietra, plastica e metallo. Progetta, realizza e distribuisce macchine, sistemi integrati e software per i produttori di arredamenti, serramenti, componenti per l’edilizia, nautica ed aerospace. Investe in media 14 milioni di euro l’anno in ricerca e sviluppo e vanta oltre 200 brevetti depositati. Opera attraverso 9 stabilimenti industriali, 37 filiali, 300 tra agenti e rivenditori selezionati ed esporta il 90% della propria produzione. Annovera fra i suoi clienti i marchi più prestigiosi del design italiano ed internazionale. Fondata a Pesaro nel 1969 da Giancarlo Selci, è quotata dal Giugno 2001 al segmento Star di Borsa Italiana, attualmente nel FTSE IT Mid Cap. Oggi conta 3800 dipendenti nel mondo.

biessegroup.com