Riprendono i seminari formativi del Greener Tour promosso da Alpac, per fare cultura sui temi della gestione del foro finestra, del risparmio energetico e del comfort abitativo.

Con l’inizio della stagione autunnale prosegue con sette nuovi appuntamenti l’edizione 2017 del Greener Tour, il percorso formativo di Alpac Academy rivolto a progettisti, operatori di imprese edili e serramentisti. Il 19 settembre si ripartirà a Cremona, per poi continuare a Como, Roma, Ancona, Cesena, Bergamo e concludere nella città di Dijon, in Francia.

Attraverso collaborazioni con interlocutori istituzionali, aziende leader di settore e rivendite di serramenti partner, il programma di corsi tecnici e seminari formativi si propone di aggiornare gli specialisti del settore sui temi dell’edilizia sostenibile, della riqualificazione energetica e dell’efficienza dal punto di vista dell’involucro edilizio. In particolar modo, durante questi incontri verrà approfondito il tema dell’isolamento termico del giunto primario della finestra, affrontandone le principali criticità ed esaminando i vantaggi dell’utilizzo del monoblocco finestra. Si parlerà anche dei sistemi di Ventilazione Meccanica Controllata, attraverso dei focus specifici sulle tematiche della salute, del comfort abitativo e della qualità dell’aria interna, con la presentazione dell’innovativo sistema INGENIUS che consente l’integrazione della VMC nel monoblocco finestra. Il progetto, attivo già da diversi anni in tutta Italia, conferma l’impegno di Alpac nell’educare e diffondere la cultura relativa alla gestione del foro finestra, del risparmio energetico e del comfort abitativo, mettendo a disposizione dei professionisti le competenze e le capacità di innovazione costruite in oltre 35 anni di attività dell’azienda.

I prossimi appuntamenti

Si riparte il 19 settembre, a Cremona, con l’incontro “PVC, risparmio energetico e comfort abitativo”, dove si approfondiranno le soluzioni innovative per le riqualificazioni energetiche e le caratteristiche di sostenibilità ambientale dei serramenti in PVC. A Como, il 26 settembre, l’appuntamento è con “La Casa di Oggi: come fondere design, innovazione e qualità dell’aria anche in un contesto di ristrutturazione”, durante il quale si parlerà di riqualificazioni e ricambio d’aria indoor.

“Rigenera: sostenibilità, materiali e comfort”, è il titolo del meeting che si terrà il 20 ottobre ad Ancona, riproposto a Cesena il 27 ottobre. Un incontro che verterà sulle tematiche del benessere, della salubrità, dell’uso responsabile delle risorse e del patrimonio edilizio pubblico.

A Roma e Bergamo, rispettivamente il 4 ottobre e il 21 novembre, si terranno invece i FutureBuild Meeting, luogo di discussione di un vasto panorama di argomenti, tra cui gli sviluppi sul futuro dell’abitare e l’importanza della qualità dell’aria indoor.

Per concludere, il 28 novembre a Dijon, in Francia, avrà luogo un seminario del ciclo “Rencontre Prescrire” rivolto a professionisti della progettazione, che tratterà il tema della normativa RT2020 per gli edifici ad alto risparmio energetico.

Quasi tutte le iniziative del Greener Tour Alpac prevedono l’assegnazione di Crediti Formativi Professionali, ad ulteriore riprova del loro effettivo valore in termini di aggiornamento e formazione.

Per tutti i dettagli sui seminari: www.alpac.it/academy

ALPAC da 35 anni progetta e produce soluzioni avanzate per la gestione del foro finestra: monoblocchi termoisolanti per avvolgibili, frangisole, tende oscuranti, scuri e persiane, cui si aggiunge l’ampia gamma di cassonetti e la nuova linea di monoblocchi con VMC integrata. È la prima impresa nel settore del risparmio energetico e dell’eco-sostenibilità ad avere fatto propria la filosofia del Lean Production System, basata sull’efficienza produttiva e sul miglioramento continuo. Molti sono gli investimenti dedicati alla ricerca e sviluppo per portare il mercato verso nuovi standard edilizi, rispondenti alle normative più recenti e all’odierna richiesta di una cultura ecosostenibile. ALPAC promuove la cultura dell’efficienza energetica ed è partner CasaClima e membro AIPE.

Per maggiori informazioni: www.alpac.it