“Azioni quotidiane si susseguono: cambia il colore del cielo, il traffico diminuisce e la città si trasforma. Le scene sono ricorrenti ma i dettagli impercettibilmente cambiano. Camminiamo rapidamente, corriamo o ci fermiamo – per un attimo – in attesa del tram, vivendo situazioni ogni volta uguali e ogni volta diverse, che si mescolano tra loro per creare un nuovo racconto onirico, immaginifico ed etereo”.

From outer Space

A fare da sfondo a questo racconto, ai momenti del quotidiano, al divenire della vita è bulthaup REFLEKTOR, il nuovo progetto di window display ideato da From outer Space per bulthaup Italia.

Con un approccio artistico ma sempre caratterizzato dalla grande funzionalità che distingue il brand, bulthaup ha coinvolto gli show-room presenti sul territorio in un progetto di allestimento itinerante, che ha come protagonista la collezione di accessori per la cucina. Il primo punto vendita ad inaugurare l’allestimento è bulthaup Porta Nuova a Milano.

L’installazione, disegnata da Anna Paola Buonanno e Piergiorgio Italiano di From outer Space, prevede una serie di pannelli in acciaio riflettenti e dalla forma geometrica, su cui sono posizionati alcuni degli oggetti bulthaup. L’effetto finale sono superfici dinamiche, che fanno da filtro tra interno ed esterno, che giocano con la realtà trasformandola e che danno vita a riflessi inediti ed eterogenei, in cui lo spettatore è invitato a specchiarsi, integrarsi e diventarne parte.

Gli iconici accessori bulthaup escono così dalle nicchie, dai cassetti e dai pensili delle cucine, diventando piccole sculture preziose da collezionare, capaci di creare uno scenario insolito, etereo e quasi magico.

bulthaup REFLEKTOR: a prismatic storytelling of our daily life

From outer Space | biografia

From outer space è l’iniziativa progettuale con la quale Anna Paola Buonanno e Piergiorgio Italiano firmano, dal 2013, la loro pratica collaborativa. From outer space produce spazi, allestimenti e installazioni mediante l’analisi delle problematiche sociali e la valorizzazione e trasformazione del contesto. Attraverso ricerca, incarichi e progetti collettivi, lo studio indaga il ruolo del design nell’era contemporanea. La pratica progettuale di From outer Space mira ad instaurare un nuovo livello di approfondimento con cui riportare il progetto al suo significato essenziale, come rimedio agli eccessi materici e formali della società dei consumi.

bulthaup | profilo aziendale

Le cucine e gli ambienti di vita bulthaup rappresentano luoghi di socializzazione, d’incontro e di comunicazione, ma anche luoghi in cui rilassarsi e rimanere con se stessi. Luoghi in cui poter esprimere la propria creatività, in cui riuscire a vedere le cose mentre vengono create dalle nostre stesse mani. I prodotti bulthaup seguono quindi non solo la funzione, ma soprattutto le abitudini ed i modi di vivere di chi li possiede. Questo è il pensiero bulthaup. Ogni giorno ci domandiamo se ciò che intendiamo con il termine cucina possa essere la giusta risposta ai desideri ed alle esigenze degli individui. 360 partners bulthaup dislocati in 55 Paesi del mondo riescono a creare con estrema professionalità e competenza progettuale soluzioni di ambienti individuali ed assolutamente unici con bulthaup b solitaire, bulthaup b3, bulthaup b2 e bulthaup b1.

bulthaup è design, qualità, visione. È manifattura e qualità artigianale unita a precisione tecnica. Produciamo le nostre cucine guidati dall’amore per i dettagli e dalla passione per i materiali. Da questo nascono sistemiper la cucina e per l’ambiente living che arricchiscono la nostra vita.

bulthaup | la nuova strategia di comunicazione 2017-2018

bulthaup Italia presenta ufficialmente il nuovo progetto di comunicazione integrata, sviluppato in collaborazione con l’agenzia Martina Gamboni | Strategic Footprints.

L’obbiettivo è quello di supportare la propria rete vendita, distribuita su tutto il territorio italiano, attraverso una sinergia di attività volte a comunicare i valori del DNA bulthaup – design, funzionalità, ergonomia e qualità – arricchendolo di connotati in linea con l’evoluzione del contesto sociale e culturale del mercato italiano e adottando un registro linguistico fresco e moderno.

La strategia attuata si articola in diversi punti: lo sviluppo di un nuovo progetto di window display, bulthaup REFLEKTOR, ideato da From outer Space, emergente studio creativo di Milano; la creazione di un calendario di eventi ed iniziative a sfondo culturale per animare gli store monomarca; l’apertura degli account italiani su Facebook e Instagram, al fine di veicolare la filosofia bulthaup attraverso i principali canali social, su cui ognuno di noi proietta momenti della propria quotidianità, della propria vita. A tutto questo, si affianca il lancio della nuova linea bulthaup b Solitaires: ideali per ogni tipologia di ambiente, questi funzionali elementi di arredo rappresentano dei veri e propri accessori da personalizzare con la propria vita e la propria storia.

Un progetto ambizioso per uno dei marchi leader di settore, che oggi ha deciso di mettersi in gioco e di stupire, sia on- che offline.

Barbara Manganaro, Country Manager Italia, commenta: “Abbiamo voluto distinguerci sul mercato mostrando non solamente il nostro straordinario know-how nel produrre cucine di design, di qualità ed estremamente funzionali, valori che ci hanno garantito negli anni di raggiungere la posizione di leadership sul mercato. Abbiamo voluto dare al consumatore un punto di vista nuovo del nostro marchio: un’azienda promotrice della creatività, non solo dei più affermati progettisti ma anche di quelli emergenti, che parlasse il linguaggio attuale e immediato dei social network e che offrisse, attraverso i propri punti vendita, contenuti culturali e artistici, oltre che relativi ai prodotti”. E continua: “Per farlo abbiamo sviluppato un piano di comunicazione integrata, il cui cuore pulsante è bulthaup REFLEKTOR, il progetto ideato da Anna Paola Buonanno e Piergiorgio Italiano dello studio From outer Space, grazie a cui abbiamo dato vita ad un sistema di window display itinerante che catturasse l’attenzione dei passanti, conducendoli visivamente in uno scenario inedito e quasi onirico”.

Con questo nuovo approccio alla comunicazione, aperto e dinamico, bulthaup Italia vuole valorizzare quello che da sempre è uno dei suoi punti di forza: gli showroom monomarca presenti sul territorio che, grazie anche all’attuale forte crescita del mercato mondiale dell’arredo-design, hanno come obiettivo l’incremento del traffico in store e l’ampliamento del target.

bulthaup | Le collezioni

Gli accessori

Gli accessori bulthaup sono ben più che strumenti da cucina: sono oggetti di vita quotidiana pensati per accompagnare le persone nei semplici gesti della giornata, facendo di una cucina la propria cucina. Dai portaspezie ai taglieri, dal portacoltelli in legno ai contenitori in acciaio, fino ad arrivare ai must-have, come l’inconfondibile coppia di sale&pepe: sono numerosi gli utensili che compongono la collezione, tutti accomunati dal design essenziale, l’alta qualità dei materiali utilizzati e dalla massima praticità di utilizzo.

bulthaup b Solitaire

bulthaup b Solitaire è una linea di elementi di arredo estremamente funzionale, capace di inserirsi perfettamente in ogni tipologia di ambiente, cucina e living, oltre che di integrarsi con i sistemi bulthaup b1, b2 e b3. Si tratta di una risposta concreta alla sempre più crescente richiesta di personalizzazione degli spazi da parte della clientela. Grazie, infatti, alla loro versatilità e alla loro natura free standing, i Solitari sono dei veri e propri accessori che arricchiscono gli scenari di vita quotidiana con il loro design raffinato.

bulthaup b1 – Semplicità

Attraverso un’intelligente riduzione all’essenziale è possibile facilitare anche i più semplici gesti di ogni giorno: da questo principio, nasce il sistema bulthaup b1. Grazie, infatti, al suo design purista ed ergonomico, garantisce alle persone di godersi momenti di convivialità e relax in cucina, cuore della propria casa. bulthaup b1 è composta da elementi indipendenti, quali: l’isola, la composizione a parete e il blocco delle colonne.

bulthaup b2 – La cucina laboratorio

bulthaup b2 si ispira alla regola aurea dei laboratori artigianali: “materiali e strumenti di lavoro devono sempre essere a portata di mano”. Con questa filosofia, l’azienda ha rivoluzionato il tradizionale concetto di cucina dando vita ad vero e proprio laboratorio artigianale, in cui regnano libertà di movimento e senso dell’ordine assoluto. bulthaup b2 compatta la cucina in tre elementi monolitici indipendenti: stazione di lavoro, madia di contenimento e stazione per gli elettrodomestici.

bulthaup b3 – Libertà progettuale

bulthaup b3 significa poter avere la massima libertà espressiva nel configurare la propria cucina, palcoscenico di vita quotidiana e luogo di condivisione e di socializzazione, grazie ad una ricca gamma di materiali esclusivi e pregiati, che riflettono il carattere degli ambienti e delle persone che li abitano. Con il sistema b3, tutto è su misura per soddisfare le esigenze di ergonomia, nel pieno rispetto delle caratteristiche strutturali degli spazi.